biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lo strappo

Rotem, Yehudit

Feltrinelli Editore - 2000

Una bambina, di nome Pippi, viene sradicata dall'amato ambiente della sua infanzia, dove vive a contatto con la natura, e scaraventata in un quartiere ebraico ultraortodosso. La bambina si trasforma in una giovane disubbidiente, bramosa di rapporti amorosi, una partigiana della libertà di pensiero. Pippi ingaggia una lotta con il padre e il rabbino della comunità per scegliere la sua nuova scuola, risultando alla fine vincitrice. La ribellione di Pippi non è dettata da una scelta ideologica, ma sembra crescere e rafforzarsi come disposizione naturale alla libertà, un'aspirazione che la protagonista si sforza di non perdere, e che è il prezioso retaggio del vecchio Israele laico dei pionieri, ora minacciato da nuove ondate di fanatismo religioso.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...