biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La rivoluzione industriale in Inghilterra : continuità, caso e cambiamento

Wrigley, Edward a.

Il Mulino - 1992

La rivoluzione industriale ha aperto la strada all'affermarsi di un nuovo mondo, caratterizzato dall'incremento della ricchezza, dall'accresciuta mobilità, dall'urbanesimo. Questa imponente serie di mutamenti ha sottratto l'Inghilterra prima e l'intero Occidente poi a quei limiti interni dello sviluppo studiati e paventati dagli economisti classici. Ciò è avvenuto non tanto aumentando le produzioni "organiche", tipiche del contesto agricolo, quanto passando allo sfruttamento di risorse minerali. In questa prospettiva, la rivoluzione industriale si presenta come un processo di crescita economica di lunghissimo periodo, tutt'altro che progressivo e unitario, condizionato anche da elementi casuali, Un volume sintetico ma esauriente che inquadra uno dei fenomeni fondamentali dell'epoca moderna in modo nuovo, attento anche al ruolo di fattori generalmente trascurati come quelli naturali e demografici.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBV1@Galline bianche

Biblioteca

  • Galline bianche

Documento disponibile

Inventario
23890
Collocazione
A. 330.941 07 WRI