biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Una catena di rose

Moore, Jeffrey

Marcos y Marcos - 2002

Buffo, vitale, appassionato. Superstizioso, paziente ascoltatore, imbranato. È Jeremy Davenant, l'ultimo dei cavalieri di ventura. La sua forza? La sua normalità. La capacità di convivere con le proprie debolezze, di accogliere quelle altrui. Il fatto è che Jeremy è completamente andato, partito, per quella che ritiene la donna del destino, e sembra invece l'incarnazione della donna di picche: Milena. Metà indiana, metà zingara, intelligente e sovversiva, Milena appare selvatica e irraggiungibile. Irraggiungibile? Jeremy è convinto che la loro unione sia predestinata, profondamente voluta dal fato. Lo dice anche la Pagina magica! Un foglio strappato da un'enciclopedia, ragalatogli molti anni prima da zio Gerard durante un gioco a mosca cieca.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
Una *catena di rose / Jeffrey Moore ; traduzione di Claudia Tarolo
Milano : Marcos y Marcos, c2002
383 p. ; 21 cm
Codice SBN
UBO1677406
ISBN
8871683315
Collana
Gli alianti ; 91
Autore
Moore, Jeffrey
Autore secondario
Tarolo, Claudia
Classificazione Dewey
813.6 CA Narrativa canadese in lingua inglese. 2000-
Titolo uniforme
Prisoner in a red-rose chain.
Luogo pubblicazione
Milano
Editori
Marcos y Marcos
Anno pubblicazione
2002
copia link