biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Poesie 1972-1985

Brodskij, Iosif

Adelphi - 1986

Raccolta di poesie scritte dall’Autore tra il 1972 e il 1985. Il 1972 è un anno fondamentale nella vita del poeta, in quanto le autorità sovietiche lo costrinsero ad emigrare ed egli si rifugiò negli Stati Uniti. Il suo modo di scrivere da quel momento, a detta dei critici, si modificò, sia nella metrica sia nel modo di esprimersi. Il suo scrivere passava dalle narrazioni concrete e lineari come nella poesia intitolata “24 dicembre 1971”, nella quale ricordava, nella descrizione di un Natale sovietico, il giorno commemorativo della visita a Gesù dei Tre Magi; in altre poesie, come “Ninnnanna di Cape cod”, lirica divisa in dodici parti scritte per il figlio rimasto in Russia, si sente profondamente il dolore del “distacco”, perciò gli opposti geografici, stilistici e sentimentali riaffiorano nella sua mente insieme al dolore e alla rabbia per le sue vicende personali. Il volume è composto dal testo delle poesie scritte in cirillico con la traduzione a fronte in italiano. La prefazione è di Giovanni Buttafava.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...