biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Isotterranei del Vaticano : l'opera più irriverente e "scandalosa" del grande scrittore francese

Gide, André

Newton Compton - 1995

Alcuni cattolici francesi di provincia si lasciano ingenuamente convincere da una banda di truffatori ad accorrere a Roma per liberare il papa, che languirebbe nei sotterranei del Vaticano mentre un usurpatore avrebbe preso il suo posto. Farsa elegantemente camuffata da romanzo d'avventura, il libro irride i vizi e le debolezze di una certa borghesia cattolica: ma forse, come suggerisce Gigliozzi, è anche uno sfogo contro l'educazione rigida e perbenista che Gide aveva ricevuto. Pubblicato la prima volta anonimo, "I sotterranei del Vaticano" suscitò subito vivaci polemiche che costarono all'autore la rottura di più di un'amicizia.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBL1@Raffaello

Biblioteca

  • Raffaello

Documento disponibile

Inventario
7647
Collocazione
A. 843.9 GID
Note
libri96