biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il pianista : Varsavia 1939-1945 : la straordinaria storia di un sopravvissuto

Szpilman, Wladyslaw

Baldini & Castoldi - 2001

Il 23 settembre 1939 Szpilman, un giovane pianista di Varsavia, suonò il "Notturno" in C diesis minore di Chopin per la radio locale, mentre le bombe tedesche cadevano sulla città. Più tardi, un ordigno tedesco distrusse la centrale elettrica e la stazione radio polacca fu ridotta al silenzio. La guerra precipitò Varsavia nell'orrore dell'occupazione nazista. Rinchiusi nel ghetto, gli ebrei furono a poco a poco decimati. Szpilman vide morire molti amici e tutta la sua famiglia, riuscendo miracolosamente a sopravvivere tra le rovine della sua città, grazie all'intervento di un ufficiale tedesco che gli sentì suonare quello stesso "Notturno" di Chopin su un piano travato fra le macerie.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBQ2@Renato Nicolini

Biblioteca

  • Renato Nicolini

Documento in prestito. Rientro previsto 09/12/2016
Prenotazioni già registrate: 1

Prenotazione documento

Inventario
8953
Collocazione
A. 891.853 7 SZP
Note
dono g. lettura