biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Città perdute della Mesopotamia : la storia, la vita quotidiana, lo splendore e il declino di una grande civiltà ancora oggi poco conosciuta

Leick, Gwendolyn

Newton Compton - 2002

Più di 7000 anni fa, nell'area occupata oggi dall'Iraq, nasceva e si sviluppava la grande civiltà mesopotamica. Sebbene i babilonesi, i sumeri e gli assiri non siano entrati nell'immaginario collettivo con la stessa forza degli abitanti dell'antico Egitto, essi rappresentano l'esempio più autentico di stratificazione sociale, culturale e sociale che la storia conosca. Dobbiamo a loro, infatti, le prime forme di urbanizzazione e le prime città, alcune delle quali abitate ancora oggi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...