biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Come le vespe d'autunno

Celli, Giorgio

Marsilio - 1995

Il commissario a riposo Camillo Lastrada apprende, leggendo un quotidiano, della morte violenta di un vecchio amico, e ritorna in campo per scoprirne le cause misteriose. Un autentico giallo italiano. Un giallo di vecchi, quando la morte è vicina e sfidarla è quasi naturale. Le operaie delle vespe d'autunno, che stanno per soccombere ai rigori prossimi dell'inverno, diventando erratiche e particolarmente aggressive; e del pari i vecchi che si confrontano da vicino con la morte, sono proclivi a proiettarla negli altri, tentando, in questo modo, di esorcizzarla. dere il tragico, l'attrazione per la realtà e l'incapacità di rappresentarla fino in fondo.
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
*Come le vespe d'autunno / Giorgio Celli
Venezia : Marsilio, 1995
139 p. ; 21 cm
ISBN
8831762443
Primo Autore
Celli, Giorgio
Classificazione Dewey
853.914 Narrativa italiana, 1945-1999
Luogo pubblicazione
Venezia
Editori
Marsilio
Anno pubblicazione
1995
copia link