biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Vendetta di stato : la storia infinita della pena di morte negli Stati Uniti: i casi, le discussioni, le lotte per l'abolizione

Maglie, Maria Giovanna

Marsilio - 1996

Mumia Abu Jamal, giornalista e attivista nero, nel braccio della morte di un carcere della Pannsylvania, innocente; Guineviere Garcia, 37 anni di violenza, che vuole solo che l'esecuzione si faccia al più presto, che la morte la liberi; i dannati di Huntsville, Texas, il braccio della morte più affollato e spietato degli Stati Uniti. Storie di condannati alla pena capitale in quella che viene definita la più grande democrazia del mondo moderno. Nel '96 appena iniziato, dopo i 36 uccisi dell'anno appena finito, nessuna speranza abolizionista appare probabile. Eppure la pena di morte si rivela, in una ricostruzione storico-sociale e giuridica, quello che è: un castigo inutile, crudele, costoso, diseducativo, che produce solo altra violenza.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBD1@Ennio Flaiano

Biblioteca

  • Ennio Flaiano

Documento disponibile

Inventario
17127
Collocazione
A. 364.66 MAG