biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'eros, la morte e il demoniaco nella musica di Mozart

Brusotti, Roberto

Melograno - 1997

"Brusotti parte da un atto di grande impegno e di grande onestà. E' convinto che la musica, e non meno il teatro d'opera, esprima realtà universali con la stessa legittimità e profondità della filosofia. La disponibilità a cercare dentro il teatro i percorsi immensurabili del pensiero mozartiano caratterizza tutta l'analisi delle partiture, a costo di generare stupori, domande a cui la risposta giunge, ovviamente, laboriosa." (Dall'introduzione di Lorenzo Arruga)
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBF2@Penazzato

Biblioteca

  • Penazzato

Documento disponibile

Inventario
14109
Collocazione
MAG 780.92 MOZ