biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il Golem : storia di una leggenda

Wiesel, Elie

Giuntina - 1992

Chi era il "Golem fatto d'argilla", strano essere che secondo la tradizione popolare ebraica fu creato da Rabbi Yehuda Loew, capo della comunità ebraica di Praga nel 16° secolo? Alcune versioni della leggenda ne parlano come di un simpatico e goffo individuo, altre come di un mostro, o Frankenstein ribellatosi al suo creatore. Nel v. l'A. ha raccolto molte delle storie che si tramandano su questa figura, raccontate nuovamente, ma viste attraverso gli occhi di un vecchio becchino che, da bambino, avrebbe assistito ai miracoli attribuiti dalla leggenda al Golem. "Io, Reuven, figlio di Yaakov, dichiaro sotto giuramento che "Yossel il muto", il "Golem fatto d'argilla", merita di essere ricordato dal nostro popolo, dal nostro popolo perseguitato e assassinato eppure immortale. E un nostro dovere nei suoi confronti evocare il suo destino con amore e gratitudine". Il Golem di Reuven non è né uno sciocco né un mostro, ma un essere pieno di intuito, intelligenza e compassione, creato per proteggere gli ebrei dai loro innumerevoli nemici e un essere che, un giorno, potremmo anche incontrare [...]