biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Pseudolo

Plautus, Titus Maccius

Biblioteca Universale Rizzoli - 1983

Calidoro ama Fenicio, una cortigiana venduta da Ballione a un soldato per 20 mine, di cui 15 date subito. Calidoro, che non ha il denaro, chiede aiuto al servo Pseudolus. Questi scommette 20 mine con Simone, padre di Calidoro, che avrà la ragazza. Riesce ad avere la lettera del contratto del soldato con il segno di riconoscimento e trovate le 5 mine restanti si fa consegnare Fenicio. Ballione, ignaro, scommette con Simone 20 mine che Pseudolus non riuscirà a prendergli la ragazza. Si scopre la verità e Ballione deve rimborsare il soldato e pagare le 20 mine a Simone che le darà a Pseudolus. Calidoro potrà avere così la sua ragazza.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti