biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

I sette peccati della memoria : come la mente dimentica e ricorda

Schacter, Daniel L.

Mondadori Arnoldo - 2002

I sette peccati capitali della religione cristiana costituiscono un espediente narrativo originale che consente all'autore di scavare in profondità nella memoria di molti lettori che potranno così fare riferimento a una struttura familiare. Il libro di Schacter ha inizio con il richiamo di alcuni casi emblematici, come quelli di O. J. Simpson e dell'affaire Clinton-Lewinsky, ma le storie raccontate sono molte, e la maggior parte riguardano gente comune. Dopo aver passato in rassegna i sette peccati della memoria, l'autore conclude che la memoria non è un sistema essenzialmente difettoso. I difetti che Schacter ha individuato e illustrato sono insomma "peccati veniali" e sottoprodotti delle caratteristiche adattative della memoria.