biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Porno manifesto : storia di una passione proibita

Becht, Ovidie

Baldini & Castoldi - 2003

Femminismo, sesso e un nuovo ponte tra teoria e azione: la pornografia. Giovane, graziosa, colta e decisamente di buona famiglia, Ovidie si è immolata alla causa del porno rovesciando luoghi comuni e preconcetti: non per denaro né per sesso. Per l'idea, l'idea che il femminismo europeo è antico, poco coraggioso, legato a figure e tesi non più attuali, fossilizzato nella ricerca della parità, forte contro i fantasmi ridondanti del passato, fragile nei confronti di nemici nuovi e più pericolosi. Pericolosi come la schiavitù da consumo, la combustione frenetica di tutto, denaro, vestiti, sesso, come un'orgasmica «raccolta di punti del supermercato»; argomenti scomodi che l'hanno messa nel mirino della borghesia liberale e delle femministe francesi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBO2@Elsa Morante

Biblioteca

  • Elsa Morante

Documento non ammesso alla circolazione

Inventario
33222
Collocazione
A. 363.47 BEC