biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Le sinfonie di Mahler

Petazzi, Paolo

Marsilio - 2002

Per Gustav Mahler "Sinfonia" significava costruzione-composizione che Adorno paragonò a quella del romanzo. C'era posto dunque, nella sua idea di Sinfonia, per materiali eterogenei, di estrazione varia e vaga, di origine colta o d'ogni altra natura. Eventi sonori carichi di una forza evocativa tale che spesso li ha fatti apparire e "sentire" come familiari, comuni, anche bassi o volgari: marce, balli, canzoni popolari, fanfare, segnali militari, "suoni della natura" e altre consimili forme musicali aventi il carattere del "ritrovamento" e della "ricordanza", e come tali indescrivibili, indicibili.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBQ2@Renato Nicolini

Biblioteca

  • Renato Nicolini

Documento disponibile

Inventario
13327
Collocazione
A. 784.2 PET
Note
fb02