biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Potere e contropotere nell'antica Roma : bande armate, terrorismo e intellettuali

Polara, Giovanni

Gangemi - 1986

Analisi degli avvenimenti che nel corso dei secoli, sono avvenuti a Roma e nell'Impero e che hanno visto contrapposti tra loro poteri e fazioni che, usando la violenza e le prevaricazioni, hanno determinato già dalla prima metà del primo secolo avanti Cristo fino alla fine del V e l’inizio del VI secolo dopo Cristo, una profonda crisi istituzionale e morale dalla Città e dell’Impero. Le testimonianze di intellettuali e di poeti come Plutarco, Catilina, Cicerone, Virgilio e Cassiodoro possono offrire lo spunto per valutare l’incessante lavoro da essi svolto che, nel corso dei secoli e attraverso i loro discorsi e le loro opere letterarie, hanno cercato di combattere il potere politico deviato anche disconoscendolo o ignorandolo e cercando invece, come interlocutori, le varie articolazioni sane della società.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMB$Q1GUGLIELMOMARCONIFONDI@Guglielmo Marconi-Fondi Speciali

Biblioteca

  • Guglielmo Marconi-Fondi Speciali

Guglielmo Marconi-Fondi Speciali

Documento per sola consultazione interna

Inventario
FR 12
Collocazione
Fondo Roma 12
Provenienza
Morsani, Pietro