biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La confessione di Gutenberg : romanzo

Morrison, Blake

TEA - 2002

'Ho capelli sulla testa che si diradano, ma niente barba. Ho la pelle bianca come pergamena, ma meno dura. Ho superato la sessantina, uno dei pochi da queste parti, a essere vissuto tanto a lungo. Ho la vista debole e sto peggiorando. Non ho paura della morte. Ciò di cui ho paura è che la morte cancelli quello che ho fatto'. Sono le parole che danno inizio a "La Confessione di Gutenberg", il romanzo, autobiografia fittizia e testamento immaginario, che Blake Morrison ha dedicato a Johann Gutenberg, l'uomo che nel 1483, a Magonza, inventò la «scrittura artificiale»: la stampa a caratteri mobili che ha rivoluzionato la storia del mondo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBR1@Colli Portuensi

Biblioteca

  • Colli Portuensi

Documento disponibile

Inventario
22129
Collocazione
A. 823.9 MOR