biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Tutti gli scritti su Proust

Macchia, Giovanni <1912-2001>

Einaudi - 1997

"L'angelo della notte vigila con le sue grandi ali brune su tutta l'opera di Proust, immagine dell'autore che scrive (il grande recluso nell'ombra della sua stanza e che implora la protezione di altri angeli, la Volontà, il Pensiero), e insieme rappresentazione simbolica dell'essenza stessa della sua arte, immersa nel silenzio e nella solitudine". Questa celebre pagina de "L'angelo della notte" ben rappresenta il rapporto che Macchia, nel corso di una vita di ricerche, ha instaurato con l'oggetto del suo studio: un rapporto in cui il limpido distacco critico e la devozione all'autore sono votati alla ricerca di una più alta comprensione della cifra dell'intera opera proustiana.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti