biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Luce profuga

Aiolli, Valerio

E/O - 2001

Pietro riceve in eredità dal padre una ditta stretta tra difficoltà finanziarie e trasformazioni del mercato. La sua crisi non è solo professionale, ma umana. E' separato, trascorre qualche pomeriggio noioso con il figlioletto Simone, va dalla "psaico", non sa prendere decisioni o teme di prenderle sbagliate, ha un segreto che lo tormenta. Un prete risponde alla sua richiesta di aiuto portandogli in ditta un rifugiato bosniaco. Goran - è il nome dell'immigrato - sconvolgerà il suo già dissestato equilibrio nel lavoro e nella vita privata. Mentre nel paesaggio della piana di Sesto Fiorentino si levano i proclami razzisti, Pietro e i suoi dipendenti dovranno confrontarsi con quest'uomo venuto da un mondo sconosciuto e minaccioso.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti