biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lettura della nona sinfonia

Mila, Massimo

Einaudi - 1977

Testo insuperato sull'opera del grande autore, con una cronistoria completa della gestazione dell'opera, aneddoti, opinioni dei contemporanei. Beethoven si accinse alla composizione della Nona nel 1823, quando da 11 anni non aveva più rivolto attenzione a questo genere di cui così Mahler disse: "Una Sinfonia dev'essere un mondo". La Nona è il bilancio di una vita, espressione di una concezione monumentale del genere sinfonico che si affermerà lungo tutto l'Ottocento. Originalità di impianto, complessità strutturale, 'summa' di una vicenda creativa, l'A. ne analizza ogni dettaglio, inquadrandola nell'arco dell'intera produzione beethoveniana.