biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Stella di piazza Giudia

Pederiali, Giuseppe

Giunti - 1995

Celeste era la ragazza più bella del ghetto di Roma, ma quasi nessuno le si rivolgeva con il suo nome vero: la chiamavano Stella i suoi ammiratori, Pantera Nera (negli anni della guerra e dell'occupazione tedesca), i parenti e gli amici dei tanti correligionari che lei denunciava ai fascisti, condannandoli alla deportazione e alla morte. Nessuno ha mai saputo perché lo facesse. Le cronache che si occuparono di lei nel dopoguerra, quando trascorse anni in carcere e poi sparì nel nulla con un altro nome, non hanno saputo rispondere a questa domanda. Pederiali parte dalla verità dei documenti e delle testimonianze, per ricostruire la "vera" storia di "Stella di Piazza Giudia".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...