biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Disamore

Bigiaretti, Libero

Bompiani - 1964

Romanzo nel quale l’Autore sviluppa, con delicatezza e maestria, l’eterno avvicendarsi dei sentimenti umani: dall’innamoramento al suo sviluppo fino alla fine, quando il sentimento amoroso si trasforma in disamore. Primo romanzo dell’Autore la cui prima parte fu scritta nel 1947 e, ancora inedita, vinse un premio letterario fu pubblicato nel 1948 in volume con il titolo “Un discorso d’amore”. Successivamente nel 1956 Bigiaretti scrisse la seconda parte che, unita alla prima, apparve con il titolo “Disamore” in cui è evidente la profonda trasformazione narrativa che, da soliloquio, diventa dialogo ricco di sinceri e profondi sentimenti. L’Autore ha saputo narrare i sentimenti e i comportamenti morali e sociali dell’uomo d’oggi contrapponendo il carattere lucido e razionale del protagonista, spesso intriso d’ipocrisia, ai sentimenti amorosi della protagonista.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti