biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Le ultime parole famose

Findley, Timothy

Pozza N. - 2003

Nei giorni finali della Seconda guerra mondiale, in un hotel sulle Alpi austriache, alcuni soldati delle truppe alleate scoprono un diario-testamento. L'autore, il cui corpo giace nelle vicinanze, è Hugh Selwyn Mauberley, il protagonista dell'omonimo poema di Ezra Pound del 1920. Scrittore americano che, nell'Europa tra le due guerre, sacrifica volentieri il suo genio letterario all'altare della bella vita, nel 1924, a Shangai, Mauberley conosce Wallis Simpson, futura duchessa di Windsor. Nella seconda metà degli anni Trenta, lo scrittore, un esteta che indossa volentieri tutte le maschere più seducenti del tempo, diventa uno dei membri di un misterioso gruppo fascista che annovera tra le sue fila illustri banchieri, militari, aristocratici.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBQ1@Guglielmo Marconi

Biblioteca

  • Guglielmo Marconi

Documento disponibile

Inventario
22593
Collocazione
A. 813.5 CA FIN