biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La malattia dell'Islam seguita da Che cosa ci si può attendere da una guerra?

Meddeb, Abdelwahab

Bollati Boringhieri - 2003

Se l'intolleranza fu la malattia del cattolicesimo, se il nazismo fu la malattia della Germania, l'integralismo è la malattia dell'Islam. Per comprendere la genesi di questa malattia l'autore risale lontano nella storia: alla Medina del Profeta (VII secolo), alla Baghdad degli abassidi (IX secolo) e poi via via fino all'Arabia del XVII secolo, con la fondazione del wahhabismo, il movimento fondamentalista che nell'attuale Arabia Saudita realizza un mostruoso connubio con l'americanizzazione dell'economia e della società. Un viaggio nel tempo alla ricerca delle ragioni interne della malattia dell'Islam per capire le cause che la rendono oggi tanto virulenta. In appendice il saggio "Che cosa ci su può attendere da una guerra".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBG1@Gianni Rodari

Biblioteca

  • Gianni Rodari

Documento disponibile

Inventario
29923
Collocazione
A. 322.109 MED