biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Storia del pianoforte

Rattalino, Piero

Net - Nuove edizioni tascabili - 2003

Quando Bartolomeo Cristofori inventò il pianoforte, nel 1698, non molti seppero capire l'importanza del nuovo strumento: Haendel, Bach, Couperin lo ignorarono o ne diedero pareri negativi. Nessuno poteva immaginare che cosa sarebbe accaduto: da Mozart a Beethoven, da Chopin a Debussy, il pianoforte divenne lo strumento musicale per eccellenza. Tema centrale del libro è la letteratura per pianoforte: l'autore passa in rassegna tutta la produzione pianistica da Clementi ai nostri giorni, descrive gli stili e le tecniche compositive. Accanto a questo, tuttavia, trovano ampio sviluppo anche altri temi: l'evoluzione tecnica dello strumento, la storia del suo insegnamento, le figure dei grandi interpreti.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBT2@Cornelia

Biblioteca

  • Cornelia

Documento disponibile

Inventario
6130
Collocazione
A. 786.2 RAT