biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La tentazione dell'innocenza

Bruckner, Pascal

Ipermedium libri - 2001

In un mondo dove la globalizzazione e i mezzi di comunicazione di massa tendono a coinvolgerci completamente, suscitando in noi sentimenti claustrofobici e, di conseguenza, desideri di totale disimpegno, l'uomo contemporaneo pretende di sfuggire alle conseguenze dei propri comportamenti. Egli richiede a gran voce, anzi esige, l'innocenza! In questo volume, Bruckner definisce innocenza quella malattia dell'individualismo che consiste nel voler sfuggire alle conseguenze dei propri atti, ovvero il tentativo di godere dei benefici della libertà senza soffrire inconveniente alcuno. Tale fenomeno si dipana in due direzioni: l'infantilismo e la vittimizzazione, due modi di sfuggire alla difficoltà dell'essere.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBL1@Raffaello

Biblioteca

  • Raffaello

Documento disponibile

Inventario
18598
Collocazione
A. 302.5 BRU