biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'uomo che scoprì il tempo : James Hutton e l'età della Terra

Repcheck, Jack

Raffaello Cortina Editore - 2004

Lo scienziato James Hutton, pur avendo posto le basi della moderna geologia, è conosciuto e apprezzato quasi solamente dagli addetti ai lavori. L'autore, prima di delineare le tappe fondamentali dell'esperienza di vita dello scienziato, illustra il lungo percorso della storia della geologia dalle prime datazioni dell'età della terra all'affermazione della teoria di Hutton, quasi un secolo dopo la sua morte. La teoria di Hutton parte dal presupposto che la terra sia costantemente in mutamento per via dei fenomeni di erosione e che questi siano compensati da lentissimi ma costanti innalzamenti della superficie. Questa teoria prevede per la sua applicazione tempi più che biblici e quindi, al tempo della sua enunciazione, non era conciliabile con la teoria basata sui testi sacri del cristianesimo (sopratutto cattolico e anglicano) che, invece, assegnava alla terra un'età di circa 6000 anni. La teoria di Hutton è anche la prima che non richiedeva l'intervento di cataclismi per modellare i profili dei continenti e spiegare la presenza di fossili marini sulle cime delle montagne [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
$currentBibFull

Scegli una biblioteca