biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Hitler : gli anni dell'apprendistato

Hamann, Brigitte

TEA - 2001

Hitler giunse a Vienna, dalla natia Linz, all'età di diciannove anni e vi rimase sino a quando, ventiquattrenne, si trasferì a Monaco. Dalla capitale dell'impero asburgico fu affascinato e respinto. La Vienna di Hitler non era quella artistico-intellettuale rappresentata da Freud, Mahler, Klimt o Schnitzler, bensì quella dei "semplici", che ne condannavano il modernismo come troppo aristocratico, troppo internazionale, troppo "ebreo"; era la città di Karl Lueger, il borgomastro antisemita e degli ambienti nazionalisti e razzisti. Per ricostruire gli anni viennesi di Hitler, che il futuro Furhrer tentò sistematicamente di cancellare, la Hamann ha ripercorso i suoi itinerari quotidiani, letto gli stessi giornali e scavato negli archivi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBH2@Borghesiana

Biblioteca

  • Borghesiana

Documento disponibile

Inventario
1234
Collocazione
A. 943.086 HAM