biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lo stalinismo e la sinistra italiana : dal mito dell'URSS alla fine del comunismo, 1945-1991

Zaslavsky, Victor

Mondadori Arnoldo - 2004

Nel 1948 c'era o no la possibilità di un'insurrezione comunista nel nostro Paese? E quella di diventare una Repubblica popolare e di entrare nell'orbita politica dell'Urss? Con questo libro Victor Zaslavsky, storico contemporaneo docente alla Luiss di Roma, fa il punto della questione e sostiene che il ricorso alle armi era ritenuto una scelta del tutto praticabile e che se ciò non avvenne fu solo perché mancò l'appoggio militare da parte della Jugoslavia di Tito, che a sua volta aveva perduto l'appoggio politico e militare di Stalin.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBN1@Pier Paolo Pasolini

Biblioteca

  • Pier Paolo Pasolini

Documento disponibile

Inventario
41254
Collocazione
A. 945.092 ZAS