biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La confessione di un figlio del secolo

Musset, Alfred : de

Fazi - 2003

Le esaltazioni e le delusioni, gli slanci e le malinconie: quello che si cela dietro le vicende narrate da Alfred de Musset è lo stato d'animo, anzi la malattia di un intero secolo, come l'autore stesso avverte nelle prime pagine del romanzo. È nella speranza di recare conforto ai molti altri affetti dalla stessa malattia - l'assenza di ogni valore, l'incapacità di evitare che la libertà si trasformi in libertinaggio - che il protagonista narra la storia degli ultimi anni della sua vita, durante i quali ha di volta in volta affidato la propria felicità a donne che lo hanno amato e ingannato, all'alcol e a ogni genere di dissipazione, e al desiderio di redenzione accompagnato dalla constatazione che i suoi mali sono gli stessi di tutta un'epoca.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
$currentBibFull

Scegli una biblioteca