biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La verità sospetta : Gadda e l'invenzione della realtà

Bertoni, Federico

Einaudi - 2001

Il libro traccia una serrata indagine attraverso uno dei territori forse più trascurati dell'opera di Gadda, dove si definisce la sua primaria ambizione, la forza generativa della sua scrittura: "inventare" un modello possibile della realtà e cogliere così, mediante le parole, la verità multiforme e sfuggente delle cose. Il percorso, che si snoda con andamento saggistico fra opere narrative, saggi, lettere, testi teorici e filosofici, è diviso in due parti. Nella prima viene messo a fuoco il realismo gaddiano, che trova nella rappresentazione del corpo umano uno degli obiettivi più ricorrenti e cruciali. Nella seconda, l'indagine si estende ad altri aspetti del mondo rappresentato di Gadda (i gioielli, la madre, la casa, il paesaggio ecc.).
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBH2@Borghesiana

Biblioteca

  • Borghesiana

Documento disponibile

Inventario
1749
Collocazione
A. 853.912 BER