biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La guerra civile europea, 1917-1945 : nazionalsocialismo e bolscevismo

Nolte, Ernst

2004

Questo saggio è al contempo il detonatore e il risultato di quello che fu negli anni Ottanta il cosiddetto Historikerstreit, un violento dibattito fra storici, filosofi, politologi e sociologi tedeschi nato dalla sconcertante tesi di Ernst Nolte secondo cui lo "sterminio di classe" dei bolscevichi aveva anticipato e inaugurato lo "sterminio di razza" dei nazisti. Il libro riformula questa teoria, riorganizzando analisi, dati, informazioni secondo due idee portanti. La prima è quella di una grande "guerra civile europea" condotta tra comunismo e nazionalsocialismo. La seconda è l'esistenza di processi di condizionamento ideologico, oltre che di imitazione politica, dei nazionalsocialisti nei confronti dei bolscevichi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBD1@Ennio Flaiano

Biblioteca

  • Ennio Flaiano

Documento disponibile

Inventario
28456
Collocazione
A. 940.5 NOL