biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'avaro

Molière

Grandi Tascabili Economici Newton - 2003

Concepita nel 1668, "L'avaro" è fra le commedie più famose di Molière. Goethe leggeva, dietro l'apparente comicità di Arpagone - il più ossessionato e ossessionante dei grandi protagonisti del teatro molieriano -, il dramma di un uomo prima di tutto vittima di se stesso e delle proprie angherie. Soppresso ogni sentimento umano tranne l'avarizia, odiato perfino dai propri figli, questo personaggio, ispirato all'Aulularia di Plauto, continua a essere uno dei personaggi più celebri creati dal commediografo francese.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...