biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Bismarck e la Grande Germania

Testa, Ludovico

Giunti - 2004

"Sono sempre stato un conservatore", ripeteva a chi lo interpellava sulle proprie convinzioni politiche. Ma rivoluzionario fu il modo in cui Bismarck seppe guidare la Prussia verso la costruzione della Germania: rivoluzionarie la concezione dei rapporti tra le potenze europee e la strategia bellica dell'esercito prussiano, disinvolti i rapporti con i partiti politici tedeschi. Il fondatore del Secondo Reich riuscì a combinare le tradizioni dell'aristocrazia prussiana con le spinte innovatrici del sorgente nazionalismo tedesco.