biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Per una filosofia povera : la Grande Guerra, l'esperienza, il senso : a partire da Lukacs

Catucci, Stefano

Bollati Boringhieri - 2003

Il libro ricostruisce il dibattito dell'epoca della grande guerra sulla "povertà d'esperienza" per concentrarsi, infine, su una voce in controtendenza, quella del giovane Lukács. A lui viene ricondotta l'idea di una "filosofia povera": di una filosofia, cioè, che rovescia il giudizio della cultura del suo tempo e vede nella povertà non un limite, ma una risorsa del pensiero, un principio etico e politico su cui fondare una riforma dell'ontologia moderna, senza attese utopiche o nostalgiche per una redenzione a venire.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBT2@Cornelia

Biblioteca

  • Cornelia

Documento disponibile

Inventario
13934
Collocazione
A. 199.439 CAT