biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'albero di Jesse : l'immaginario collettivo medievale e la sessualità dissimulata

Giani Gallino, Tilde

Bollati Boringhieri - 1996

Il libro propone un viaggio nell'Europa del basso Medioevo, alla ricerca delle rappresentazioni di tre immagini significative. La rappresentazione del fallo può essere osservata al centro della composizione dell'Albero di Jesse, diffusa soprattutto come vetrata delle cattedrali. Il bisogno primario di una figura materna protettiva si ritrova in una straordinaria rappresentazione della Madonna che raccoglie sotto il suo mantello (l'utero che crea la vita e dà protezione) i ricchi e i poveri, i grandi della terra e gli umili. La terza immagine, il guaritore ferito e la malattia indicibile (un uomo potente perché mestruante), simboleggia il desiderio di un aiuto sovrumano o divino contro la malattia e la morte.