biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'intreccio spazio-temporale : la relatività dello spazio e del tempo : la sua origine e il suo mistero

De Felice, Fernando

Bollati Boringhieri - 2006

I concetti di spazio e tempo nascono dal confronto fra le cose, dalla consapevolezza del loro esistere come entità separate e animate da una tendenza ancestrale al cambiamento. Quest'ultimo è un incontrovertibile fatto osservativo, un comportamento comune che assicura alle nozioni di spazio e tempo, che di esso sono il supporto concettuale, un ovvio carattere di universalità. Tuttavia l'osservazione del mondo fisico si basa sul concetto di misura e ciò che il libro illustra è quel carattere contingente che scaturisce dalle diverse condizioni di misurazione e che conferisce alle misure in generale e a quelle di spazio e tempo in particolare, la loro natura relativistica.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBL1@Raffaello

Biblioteca

  • Raffaello

Documento disponibile

Inventario
22135
Collocazione
A. 530.11 DEF